placche scarico wc

ITS Todini: stile e tecnologia delle placche di scarico wc!

In un mondo in cui il design va a braccetto con l’innovazione, e dove gli oggetti che utilizziamo ogni giorno oltre che pratici e resistenti diventano sempre più belli, ITS Todini, azienda leader nel settore idro-sanitario, propone un’ampio assortimento di placche di comando per le cassette di scarico WC da incasso, pensate per venire incontro ad ogni tipo di esigenza.

Veri e propri elementi di arredo per il tuo bagno.

Da sempre ITS Todini propone sistemi di scarico da incasso innovativi e pratici, ideali per ogni soluzione abitativa (progettati per durare nel tempo ed evitare inutili sprechi di acqua) che vengono azionati da placche di comando sottili ed eleganti, che racchiudono in sé le ultime tecnologie ed un design accattivante:

  • Idea (compatibile con la cassetta da incasso che porta lo stesso nome) è una placca dalla linea molto sobria, estremamente sottile, realizzata in ABS con alta resistenza ai graffi. Disponibile anche nella versione ad azionamento pneumatico (compatibile con la cassetta Idea Air) e commercializzata in 7 colori diversi, può essere personalizzata con un’immagine scelta dal cliente.
  • Idea Blu (compatibile con la cassetta omonima), disponibile in 7 colori e realizzata anch’essa in resistente ABS, rispetto alla precedente possiede uno speciale sportellino tramite il quale è possibile ricaricare liquidi o gel igienizzanti, in modo da sanificare il wc ad ogni scarico. Idea Blu è disponibile anche nella versione ad azionamento pneumatico (compatibile con la cassetta Idea Blu Air).

placche scarico wc its todini

  • Ellipse: compatibile con la cassetta di scarico Idea, sottile, dalla linea moderna e di design che prevede una rifinitura cromata del bordino che circonda i tasti di comando (posizionati in modo da formare un’elegante ellisse). Realizzata anch’essa in ABS antigraffio, è disponibile in 9 colori diversi.
  • Style: come dice il suo nome, questa placca di comando realizzata in plexiglass (compatibile con la casetta di scarico Idea) è un vero e proprio oggetto di design. Disponibile in 6 colori differenti, dotata di un comodo sistema magnetico che permette di smontarla e rimontarla in maniera estremamente semplice,  può essere realizzata su ordinazione con un’immagine personalmente scelta dal cliente. La placca Style è disponibile anche nella versione con scarico singolo ad azione pneumatica (compatibile con la cassetta di scarico da incasso Idea Air),

Tutte le placche di scarico menzionate sono dotate di scarico doppio, per evitare inutili sprechi, e sono tutte (meno la Style) disponibili anche nella versione soft touch.

placche scarico wc design

Naturalmente l’ampia collezione di placche di comando ITS Todini non finisce qui: ti invitiamo a visitare la pagina ad esse dedicata o a chiedere informazioni a riguardo. Sariemo lieti di venire incontro a tutte le tue richieste.

ips anticalcare

IPS Anticalcare: cos’è e come funziona

Il problema dei depositi calcarei nelle reti idriche e negli elettrodomestici delle nostre case è molto serio, in quanto può arrecare gravi danni agli impianti e causare malfunzionamenti, contribuendo non poco a far lievitare le bollette elettriche.

Perché è consigliabile installare un dispositivo anticalcare?

Nell’acqua che arriva nelle nostre case sono disciolti molti minerali, fra cui il calcio ed il magnesio che, portati ad alte temperature, tendono a formare Carbonato di Calcio (CaCo3) e Carbonato di Magnesio (MgCo3), che si depositano sulle superfici con cui vengono a contatto, formando quella patina dura e biancastra che siamo soliti chiamare calcare. Purtroppo il problema non è solamente estetico:

  • Il calcare si deposita all’interno delle tubature, ostruendole e corrodendole.
  • I depositi tendono a formarsi soprattutto sulle superfici di scambio termico, come le serpentine degli elettrodomestici, formando un rivestimento isolante, che ne compromette non poco le prestazioni.
  • Il calcare rovina le guarnizioni, causando perdite negli impianti.

A questi effetti negativi, se ne aggiungo anche altri, che abbiamo trattato in un precedente articolo, e che rendono consigliabile l’utilizzo di dispositivi anticalcare, indispensabili per preservare gli impianti domestici da danni anche seri, facendoci inoltre risparmiare sulla bolletta.

ips anticalcare caratteristiche

IPS Anticalcare: il dispositivo per il trattamento galvanico dell’acqua.

Esistono molti presidi in grado di diminuire sensibilmente la percentuale di calcare presente nell’acqua, ma spesso necessitano di additivi chimici, di fonti di alimentazione esterne e di manutanzione frequente.

ITS Todini, azienda leader da oltre 30 anni nel settore degli impianti idrosanitari, distribuice in esclusiva per l’Italia il filtro IPS, considerato il miglior dispositivo anticalcare ad oggi presente sul mercato.

Il funzionamento di questo innovativo sistema è basato sul trattamento galvanico dell’acqua: grazie alla presenza di specifici elettrodi, IPS genera al suo interno un campo di forza in grado di modificare il reticolo cristallino dei sali disciolti, senza cambiarne la composizione chimica.

Facciamo un esempio: il Carbonato di Calcio (CaCo3) si trasforma in Aragonite (CaCo3) che ha la stessa formula chimica, ma una diversa struttura, che non si deposita negli impianti.

IPS Anticalcare (che va installato all’ingresso della rete idrica o a monte di ciascun elettrodomestico) è in grado di ridurre fino al 55% la quantità di calcare presente nell’acqua. Oltre ad essere più economico di un addolcitore, non ha costi operativi, non necessita di nessuna sostanza chimica, di nessun tipo di alimentazione esterna e non ha bisogno di manutenzione.

Per ulteriori informazioni su questo dispositivo (garantito 10 anni e disponibile anche in versione PREMIUM, con elettrodi in argento ad azione antibatterica, ed INDUSTRY, per impianti industriali), non esistate a visionare il video esplicativo o a chiedere informazioni.

the big 5 dubai fiera

The Big 5 a Dubai: tutto quello che c’è da sapere.

Dal 26 al 29 Novembre 2018, negli spazi espositivi del Word Trade Center a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si terrà la più grande fiera edile del Medio Oriente, The Big 5, destinata a polarizzare l’attenzione di professionisti del settore provenienti da tutto il mondo.

Modellare il futuro della costruzione.

Durante i 4 giorni della manifestazione verranno riuniti sotto lo stesso tetto produttori, fornitori e commercianti provenienti da Medio Oriente, Europa ed America, che illustreranno le ultime tecnologie e tutte le soluzioni innovative riguardanti l’edilizia.

Sui 110.000 mq di superficie espositiva, fra imprenditori, costruttori, ingegneri, architetti, interior designer ed altri professionisti del settore, quest’anno sono attesi più di 64.000 visitatori, che potranno confrontarsi con 2.600 espositori provenienti da 64 paesi, i quali presenterano tutte le soluzioni più innovative riguardanti l’edilizia, dai materiali da costruzione all’arredamento per la casa.

Come nelle scorse edizioni, oltre a potersi confrontare con i più grandi nomi del mondo delle costruzioni ed i più importanti marchi a livello internazionale, i visitatori avranno la possibilità di partecipare a decine di workshop e dimostrazioni, nell’ambito di un progetto globale volto a modellare il futuro di un’edilizia sempre più “a misura d’uomo”.

the big 5 dubai

ITS Todini: soluzioni innovative nel settore idrosanitario.

In un mondo in continua evoluzione dove tecnologia, design, praticità di installazione e rispetto per l’ambiente devono necessariamente andare di pari passo, ITS Todini da oltre 40 anni propone agli operatori del settore prodotti innovativi e di alta qualità.

  • La linea dedicata ai tecnici installatori comprende rubinetti a galleggiante, cassette di scarico per WC, telai per sanitari, meccanismi di scarico, dispositivi anticalcare e raccordi tuboferro.
  • Quella dedicata agli architetti comprende soluzioni di design e all’avanguardia come purificatori e distributori d’acqua per uso domestico e commerciale, rubinetti ed innovative placche di comando per lo scarico dei WC.

Dopo la grande soddisfazione conseguente alla partecipazione ad Architect@Work alla Fiera di Roma, la ITS Todini non poteva mancare l’appuntamento con The Big 5 2018 a Dubai, dove dal 24 al 26 novembre presenterà i suoi prodotti idrosanitari più innovativi, confrontandosi con professionisti del settore provenienti da tutto il mondo, da sempre suoi interlocutori privilegiati.

Per ulteriori informazioni sulla fiera di Dubai, non esitate a visitare il sito ufficiale della manifestazione o a chiedere informazioni, saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande.

idea blu

Idea Blu: igienizza il tuo WC ad ogni scarico!

Da oltre 40 anni la ITS Todini, azienda leader sul mercato dei prodotti idrosanitari, investe sulla ricerca di proposte innovative e tecnicamente avanzate, in grado di dialogare con un mercato in continua evoluzione. Continua a leggere

acqua calcarea

Acqua calcarea: problemi e soluzioni!

Il termine acqua calcarea è molto utilizzato, soprattutto quando si parla di rete idrica e di elettrodomestici: siamo sicuri di sapere di cosa si tratta, quali problemi può creare e come correre ai ripari? Continua a leggere

cassette scarico wc incasso

Cassette di scarico WC da incasso: praticità e nessun ingombro.

Le cassette di scarico wc da incasso sono ormai fra le più utilizzate, non solo per l’estetica del bagno, ma anche per risparmiare spazio, esigenza sempre più presente. Oggi valuteremo i punti di forza e gli svantaggi di questa soluzione rispetto a quella esterna. Continua a leggere

Architect@Work 2018: l’innovazione a Fiera Roma.

I prossimi 17 e 18 ottobre, nei padiglioni della Fiera di Roma torna per la terza volta nella Capitale la manifestazione pensata per far incontrare in un contesto professionale e al contempo informale progettisti e aziende. Continua a leggere

acqua in bottiglia di plastica fa male

L’acqua nelle bottiglie di plastica fa male? Scopriamolo insieme!

Siamo la nazione che consuma più acqua in bottiglia in tutta Europa, la terza nel mondo. Facendo un rapido calcolo, considerando che ognuno di noi dovrebbe bere fra 1,5 e i 2 litri d’acqua al giorno, le bottiglie utilizzate pro capite ogni anno sono almeno 365, ed il valore cresce notevolmente considerando quelle da mezzo litro.

Delle conseguenze a livello di inquinamento abbiamo già parlato: oggi cercheremo di rispondere alla domanda se l’acqua conservata in bottiglie di plastica, oltre a nuocere all’ambiente, fa male anche alla salute. Continua a leggere

Acqua frizzante: conviene farsela in casa?

In tutta Europa, gli italiani sono quelli che consumano più acqua in bottiglia: ne acquistano circa 200 litri a testa ogni anno e la maggior parte di loro sostiene di farlo perché ama l’acqua frizzante. Molti di essi non sono a conoscenza del fatto che esistono impianti in grado di trasformare l’acqua di casa in acqua gasata, proprio come succede in molti bar e ristoranti. Continua a leggere

Bottiglie di plastica: quanto inquinano e quanto costano?

In tutta Europa, la nazione che consuma in assoluto più acqua in bottiglia è l’Italia: la media è di circa 200 litri a testa ogni anno, la maggior parte dei quali in bottiglie di plastica. Procedendo di questo passo i costi, soprattutto in termini di inquinamento ambientale, diverranno presto insostenibili. Continua a leggere